Boxe: Bundu scatenato mette Purdy ko, il re d’Europa è sempre lui – Video

BOXE – E’ stato un Leonard Bundu fenomenale quello che ieri notte alla Excel Arena di Londra ha letteralmente dominato l’idolo locale Lee Purdy...

BOXE – E’ stato un Leonard Bundu fenomenale quello che ieri notte alla Excel Arena di Londra ha letteralmente dominato l’idolo locale Lee Purdy nell’incontro valevole per il titolo europeo dei pesi welter.

leonard bundu

Il pugile naturalizzato italiano ha vinto per ko tecnico nel dodicesimo round, quando mancavano solo sette secondi alla fine dell’incontro. Un match che presentava molte insidie in partenza, sia per il fatto di combattere in terra nemica sia perchè il pugile inglese è in grado di fare male.

Bundu ha però messo le cose in chiaro sin dai primi secondi del match, andando a segno diverse volte con dei precisi montanti e con dei colpi doppiati finiti inesorabilmente sul volto di Purdy. L’inglese metteva in mostra un sorriso beffardo ad ogni colpo ricevuto, a voler dimostrare che i potenti colpi di Bundu non sortivano alcun effetto. Purtroppo per lui però le prime cinque riprese sono state tutte a favore del pugile italiano, e nella boxe non si deve per forza finire a terra per perdere un match.

Qualcuno deve aver fatto questa considerazione all’angolo dello sfidante, che nelle due riprese successive si scuoteva e metteva qualche bel gancio destro a segno. La sesta e la settima ripresa sono state appannaggio di Purdy, che ha braccato il campione facendo leva sul suo orgoglio. Alla fine del settimo round il pugile inglese colpiva Bundu dopo il suono del gong lasciandosi poi andare ad una espressione di derisione nei confronti del campione. Nessun richiamo dall’arbitro ma attegiamento decisamente fuori luogo dello sfidante.

Nell’ultima parte del match il campione residente a Cisterna (Latina) ha iniziato a colpire velocemente e sgusciare via dalle traiettorie dei colpi di Purdy.

Lo sfidante, che nonostante i tanti colpi presi continuava ad avanzare imperterrito, ha iniziato a vacillare nella penultima ripresa quando Bundu piazzava una bellissima serie che ha lasciato il segno sulla resistenza del pugile di casa. Il fantastico epilogo si è però avuto nel dodicesimo ed ultimo round quando Bundu ha scagliato sul rivale un’altra serie devastante che ha scagliato Purdy al tappeto. Lo sfidante ha subito il conteggio ma si è prontamente rialzato e rientrato in gara. Quando l’arbitro ha dato l’ok per continuare il match però Bundu si è subito avventato sulla sua preda e con un potentissimo destro faceva barcollare pericolosamente lo sfidante. L’arbitro, il tedesco Langos, ha giustamente deciso di fermare la contesa decretando la vittoria per ko tecnico del pugile italiano.

Bundu si conferma dunque il migliore peso welter d’Europa e lo fa in un contesto molto importante come quello inglese, dove la boxe è seguita e apprezzata molto più che in Italia. La grande prova del nostro atleta potrà valere in futuro una chance mondiale, una opportunità che Bundu ha mostrato di meritare dominando un avversario ostico che in passato ha già avuto modo di combattere per il titolo del mondo.

Sotto, il video del ko inflitto da Bundu all’inglese Lee Purdy nel corso del match di Londra.


Autore

Potrebbe interessarti...