Biennale di Venezia, FLAGS fino al 2 agosto con le bandiere simboliche

La mostra è una raccolta di bandiere simboliche che affermano strategie e visioni inconsuete.

VENEZIA – La mostra è una raccolta di bandiere simboliche che affermano strategie e visioni inconsuete ed è pensata come un percorso articolato su due principali linguaggi: quello delle installazioni ambientali e video, e quello performativo. Il punto di avvio è “La Resa”, la bandiera bianca montata su una struttura di tubi innocenti che Fabio Mauri ha realizzato nel 2002 e che è allestita nel giardino antistante la Serra.

Tra l’esterno e l’interno, le opere degli artisti punteggeranno gli spazi della location creando una mappa di situazioni e di possibilità in cui calarsi.

FLAGS – a cura di Elena Forin – LaRete Art Projects – Mostra promossa dallo Studio Fabio Mauri, Associazione per l’Arte L’Esperimento del Mondo. Ivan Barlafante, Fabrizio Cotognini, Rä di Martino, Ruben Montini, David Rickard, Alessandro Sambini, Elisa Strinna e “La Resa” di Fabio Mauri.

Biennale di Venezia – Serra dei Giardini, Venezia dal 7 maggio al 2 agosto 2015. Inaugurazione 6 maggio 2015 ore 18:00.

 


Autore

Potrebbe interessarti...