Benedetto XVI si dimette dal pontificato, entro Pasqua il nuovo Papa

Annuncio a sorpresa di Papa Benedetto XVI, che durante il concistoro per la canonizzazione dei martiri di Otranto, annuncia che lascerà il pontificato il prossimo...

Joseph Ratzinger

Annuncio a sorpresa di Papa Benedetto XVI, che durante il concistoro per la canonizzazione dei martiri di Otranto, annuncia che lascerà il pontificato il prossimo 28 febbraio.

«Dopo aver ripetutamente esaminato la mia coscienza davanti a Dio, sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l’età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino», le parole con cui Joseph Ratzinger annuncia in pratica le sue dimissioni, una “decisione di grande

importanza per la vita della Chiesa“. Benedetto XVI, successore del compianto Giovanni Paolo II, era stato eletto Papa dal conclave del 19 aprile 2005 all’età di 78 anni. 

L’iter per la sua successione inizierà a partire dal primo Marzo, quando sarà convocato il conclave per l’elezione del nuovo Sommo Pontefice. In Vaticano, dopo lo stupore iniziale per la decisione di Ratzinger, ci si auspica di potere eleggere il nuovo Papa prima di Pasqua.


Autore

Potrebbe interessarti...