Ballarò Video: Maurizio Crozza e il Parlamento-Parlatorio

Il video della copertina di Maurizio Crozza a Ballarò di martedì 24 giugno 2014.

crozza 14 gennaio copertina

 

 BALLARO’ – Ultima puntata della stagione per “Ballarò“, il talk show politico condotto da Giovanni Floris su Rai 3 e introdotto come sempre dalla copertina satirica di Maurizio Crozza.

A poca distanza dalla eliminazione degli azzurri dai mondiali di Brasile 2014 il comico apre così: “Che brutta Italia, che brutta Italia. A proposito, come è andata la Nazionale?” facendo un parallelo tra la nazionale di Prandelli e l’Italia di Renzi che si gioca le sue carte in Europa. “Da un lato una squadra che va avanti per botte di culo, senza idee, senza fuoriclasse, dall’altra la nazionale di Prandelli!“.

Il comico poi ironizza con Gianfranco Fini presente in studio, il quale è sparito dalla scena politica italiana dopo le elezioni politiche. “Fini, che ci fa lei qui? La bocciofila era chiusa?“. Poi sulla possibilità che l’ex leader di AN fondi un nuovo partito alternativo a Renzi: “Mi sa che non ci togliamo Renzi dai maroni per i prossimi 50 anni!“.

Crozza poi tocca il tema dell’immunità ai parlamentari, una proposta che ha sollevato diverse polemiche. Il comico si interroga sui recenti scandali che hanno coinvolto diversi parlamentari: “Con un Senato così non è più un parlamento, è un Parlatorio! Quelli a cui danno l’ergastolo li nominano direttamente senatori a vita”.

Qui il video completo della copertina di Maurizio Crozza a Ballarò di martedì 24 giugno 2014.


Autore

Potrebbe interessarti...