Ballarò: Maurizio Crozza imita Flavio Briatore – Video Youtube

BALLARO’ – Come ogni martedì che si rispetti Maurizio Crozza commenta gli avvenimenti politici attuale nella consueta copertina satirica di Ballarò....

Crozza Ballarò 4 giugno 2013

BALLARO’ – Come ogni martedì che si rispetti Maurizio Crozza commenta gli avvenimenti politici attuale nella consueta copertina satirica di Ballarò. Nella puntata di ieri 4 giugno 2013 il comico ha analizzato i fatti della settimana prima di dare spazio a Giovanni Floris e ai suoi ospiti.

Crozza inizia il suo intervento parlando del governo Letta e della difficoltà di trovare un accordo sulla nuova legge elettorale. “Il premier Letta è stato chiarissimo: la legge elettorale va fatta in 18 mesi, perchè ne va della nostra reputazione. Ma la prima volta l’ha detto ad aprile, poi maggio e ora a giungo… sono passati due mesi ma mancano sempre 18 mesi. Sembra l’età di Sandra Milo, che ha compiuto 50 anni 30 volte. Ma perchè non facciamo direttamente la riforma del calendario?” le parole del comico, che poi parla del finanziamento pubblico ai partiti.

Un tema che rappresenta una questione abbastanza spinosa per il governo e che Crozza non manca di sottolineare.

Il comico precisa che l’abolizione del finanziamento sarà effettiva solo a partire dal 2017, perchè per i politici i soldi sono come una droga e “un tossicodipendente deve scalare le dosi“.

Tra i temi trattati da Crozza anche i processi di Berlusconi, sempre più preso dalle sue vicende giudiziarie, e la polemica di Grillo contro i giornalisti Rai. Pezzo forte dello sketch nel finale, quando Crozza parla dell’incontro tra Matteo Renzi e Flavio Briatore e si esibisce nell’imitazione del manager. Crozza-Briatore sembra apprezzare molto il sindaco di Firenze, “un sindaco da sogno che vuole guidare un partito da incubo“.

Sotto il video integrale di Maurizio Crozza a Ballarò di martedì 4 giugno 2013, tratto dal canale ufficiale Rai di Youtube.

http://www.youtube.com/watch?v=Q13v0dvJ084


Autore

Potrebbe interessarti...