Ballarò: Maurizio Crozza e la legge di stabilità – Video Youtube

BALLARO’ – Come ogni martedì è imperdibile l’appuntamento con “Ballarò“, talk show condotto da Giovanni Floris su Rai Tre. Come...

Copertina crozza ballarò 22 ottobre

BALLARO’ – Come ogni martedì è imperdibile l’appuntamento con “Ballarò“, talk show condotto da Giovanni Floris su Rai Tre. Come sempre ad aprire il programma l’intervento satirico di Maurizio Crozza.

Nella puntata di martedì 12 novembre il comico ha esordito con un riferimento al ritorno in Italia dell’astronauta Luca Parmitano dopo una missione nello spazio durata sei mesi. “E’ l’unico astronauta al mondo ad aver detto ‘Houston abbiamo un problema’ dopo essere tornato a casa!“. Effettivamente anche dallo spazio ci si rende conto di come la situazione in Italia sia decisamente problematica, tanto che se il satellite Goce fosse caduto sul nostro Paese avrebbe messo finalmente un po’ d’ordine.

Il comico poi entra nel vivo del suo intervento parlando della legge di stabilità, una manovra di cui “forse resterà solo il titolo“. Tra i tanti emendamenti Crozza si sofferma a parlare della tassa sulla casa, che ora si chiama Tuc e non più Trise: “Via la Trise, arriva il Tuc. Praticamente l’han sostituita con un cracker!“. Si parla anche dell’ipotesi di vendere le spiagge ma il comico non ci sta e ammonisce il Governo: “Vuoi vendere le spiagge? Già le abbiamo tutte deturpate col cemento…. ora le vuoi anche vendere? Prima di vendere le spiagge vendi le auto blu,taglia i parlamentari,taglia i Comuni, taglia le pensioni d’oro e i vitalizi.” Tra i tanti emendamenti della legge di stabilità anche la depenalizzazione dei reati fiscali, la cosiddettaSalva Silvioche  “rispunta puntualmente come un herpes e viene nascosta in tutte le leggi“.

Sotto, il video integrale della copertina di Maurizio Crozza a Ballarò di martedi 12 novembre 2013 tratto dal canale ufficiale Rai di Youtube.

http://www.youtube.com/watch?v=TzMhwF_HeNc


Autore

Potrebbe interessarti...