Ballarò: Maurizio Crozza e il dibattito sul voto palese – Video Youtube

BALLARO’ – Quinto appuntamento stagionale con Ballarò, che come di consueto è aperto dalla copertina satirica di Maurizio Crozza. Nella puntata di...

Ballarò video Crozza copertina

BALLARO’ – Quinto appuntamento stagionale con Ballarò, che come di consueto è aperto dalla copertina satirica di Maurizio Crozza. Nella puntata di martedi 29 ottobre l’argomento principale è la decadenza di Berlusconi da senatore, ed in particolare la scelta sul voto palese.

La giunta che deve decidere su come decidere sulla decadenza di Berlusconi ha deciso di non decidere!“, l’esordio di Crozza, che analizza il dibattito tra voto palese e voto segreto. Secondo il comico il problema non si dovrebbe nemmeno porre, in quanto tutto quello che i politici fanno dovrebbe essere palese. “Tu che voti in questa maniera non hai la coda di paglia, ma un fienile che ti esce dal cul0.

” aggiunge poi riferendosi a chi parteggia per il voto segreto.

Il comico poi evidenzia come in Italia ci sia una lunga lista di cose palesi e segrete: “Che si debbano pagare le tasse, è palese, ma che fine facciano i nostri soldi è segreto; che una tac in Italia sia gratis è palese, ma l’anno in cui te la fanno è segreto; che un senatore condannato si debba dimettere è palese, ma il perché ora ci si debba beccare pure la figlia…è un segreto.” 

Tra gli altri argomenti trattati nella copertina anche il Datagate e le ultime dichiarazioni di Massimo D’Alema, il quale ha paragonato Renzi a Virna Lisi.

Sotto, la copertina integrale di Maurizio Crozza a Ballarò di martedì 29 ottobre tratta dal canale ufficiale Rai di Youtube.

http://www.youtube.com/watch?v=sb_hKB38QRw


Autore

Potrebbe interessarti...