Alessandro Volta e le sue invenzioni

Alessandro Volta è stato uno dei più famosi fisici della storia italiana. E’ stato lui ad inventare nel 1800 la pila elettrochimica e ad scoprire, tra...

Alessandro Volta è stato uno dei più famosi fisici della storia italiana. E’ stato lui ad inventare nel 1800 la pila elettrochimica e ad scoprire, tra le tante cose, anche tutte le potenzialità del gas metano. Oggi mercoledi’ 18 febbraio Alessandro Volta viene omaggiato da google con un doodle animato dove proprio la pila illumina il logotipo del motore di ricerca. L’occasione e’ il 270esimo anniversario della nascita. Grazie ai suoi studi sull’elettricità, il fisico italiano ha inventato: La Pila voltaica, L’elettroforo perpetuo, L’elettrometro condensatore, Il condensatore, La bilancia elettrometrica, Il potenziale Volta, L’effetto Volta, La tensione elettrica, Il volt.

Mentre i suoi studi sui gas gli hanno permesso di scoprire: Il metano, La pistola elettroflogopneumatica, La lucerna ad aria infiammabile, L’eudiometro, L’apparato sperimentale per lo studio della dilatazione dell’aria, La legge di Volta Gay-Lussac, La tensione di vapore.

Alessandro Volta Doodle 270° anniversario della nascita 18 febbraio 2015

Il conte Alessandro Giuseppe Antonio Anastasio Volta era nato a Como il 18 febbraio del 1745 per poi morire il 5 marzo del 1827, nella sua casa di Camnago all’età di 82 anni dove si era ritirato a vita privata nel 1819.

Curiosita’: Pochi sanno per esempio che Alessandro Volta, l’inventore della pila, fosse un devotissimo seguace di Maria, un testimone e un insegnante della dottrina cattolica. Leggi di piu’ su questo argomento: “Gli scienziati cattolici che hanno fatto l’Italia” – Da Alessandro Volta fino a Francesco Faà di Bruno, il contributo decisivo di scienziati cattolici messi nel dimenticatoio.


Autore

Potrebbe interessarti...