AIFA: ritirato lotto di un antibiotico specialita’ medicinale AZITROMICINA ZENTIVA

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), ha disposto ilritiro del lotto n. 2540116 scad. 12-2017 della specialità medicinale AZITROMICINA ZEN*3CPR RIV500MG...

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), ha disposto ilritiro del lotto n. 2540116 scad. 12-2017 della specialità medicinale AZITROMICINA ZEN*3CPR RIV500MG – AIC 038667022 della ditta Zentiva Italia Srl. Il provvedimento, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si è reso necessario a seguito del Rapid Alert della Repubblica Ceca e alla comunicazione della ditta, concernente un potenziale evento di frammischiamento a livello di confezionamento secondario del suddetto medicinale.

L’azitromicina è un antibiotico appartenente alla classe dei macrolidi ed indicato nel trattamento delle infezioni batteriche sostenute da patogeni sensibili al principio attivo. E’ utile in caso di infezioni delle vie respiratorie (bronchiti, polmoniti, sinusiti, tonsilliti e faringiti); infezioni genitali come clamidia e gonorrea; prostatiti ed uretriti; ulcera molle (sostenuta da Haemophilus ducreyi); infezioni da Mycoplasma hominis; infezioni

odontostomatologiche ed infezioni della cute e dei tessuti molli. E’ altresì efficace nel trattamento della sindrome del legionario; del morbo di Crohn; di infezioni protozoarie causate da toxoplasma; della sinusite batterica acuta di grado lieve; dell’acne infiammatoria; della congiuntivite batterica; della diarrea del viaggiatore, nonché nell’eradicazione dell’Helicobacter Pylori (in associazione ad altri farmaci). Il lotto in questione non potrà essere utilizzato e la ditta Zentiva del Gruppo Sanofi dovrà assicurarne l’avvenuto ritiro entro 48 ore dalla ricezione del provvedimento.


Autore

Potrebbe interessarti...